Regole e Suggerimenti Pratici per Investire -In caso di insolvenza dell'intermediario

Prima di investire Al momento di concludere il contratto Una volta concluso il contratto Internet, bella invenzione ma...

Rivolgersi ad un sistema di indennizzo riconosciuto

I clienti di intermediari posti in liquidazione coatta amministrativa (ad es., sim e banche), ovvero dichiarati falliti o ammessi al concordato preventivo (ad es., agenti di cambio o intermediari finanziari iscritti nell'elenco previsto dall'art. 107 del Testo Unico Bancario) possono chiedere al Fondo Nazionale di Garanzia un indennizzo dei propri crediti.

I crediti, rappresentati da strumenti finanziari o denaro, devono derivare dalla prestazione di servizi di investimento (nonché del servizio accessorio di custodia e amministrazione) per i quali l'intermediario risultava autorizzato o abilitato. E' importante quindi verificare l'esistenza dell'autorizzazione, perché in caso di soggetto non autorizzato il sistema non opera.

Gli interventi del Fondo sono subordinati all'emissione del decreto che dispone la liquidazione coatta amministrativa, ovvero della sentenza dichiarativa del fallimento o di omologazione del concordato preventivo. Sono indennizzati solo i crediti riconosciuti in via definitiva dagli organi della procedura concorsuale.

Per l'indennizzo, linvestitore deve presentare un'istanza al Fondo a mezzo raccomandata R/R - indicando l'importo dei crediti e allegando la necessaria documentazione, prevista dallart. 11 del regolamento operativo del Fondo; l'art. 10 del regolamento indica il termine entro il quale presentare l'istanza.

Riscontrata l'esistenza dei presupposti, il Fondo indennizza gli aventi diritto; vi è però un limite all'importo rimborsabile, pari a 20.000 euro.

Per ulteriori informazioni sul funzionamento del Fondo:

Fondo Nazionale di Garanzia - ROMA
tel.: 066787800-066793762
Indirizzo elettronico:
www.fondonazionaledigaranzia.it

A cura di Franco Maria Vagge.



ELENCO DEGLI INTERMEDIARI GIA' ASSOGGETTATI A PROCEDURE CONCORSUALI O FALLITI

(aggiornato al 9.1.2006)

  Giorgio Vincent SIM S.p.A.
Agente di cambio Dario Bartolini
Agente di cambio Gianluca Caffarena - Genova - Torino
Bregliano Sim S.p.A.
Piazza Affari Sim S.p.A.
Profit S.i.m. S.p.A.
Profit Investment Sim S.p.A.
Colomba Invest Sim S.p.A.
Global Sim S.p.A.
Agente di cambio Girardi Riccardo
Cominvest Sim S.p.A.
Danubio Intermediazioni Sim S.p.A.
European Securities Sim S.p.A.
Agente di cambio Bonaventura Guido
Interitalia Sim S.p.A.
Sim Trading S.p.A. (ora Pro-Trading Spa)
Lombardo Molvan & C. Sim S.p.A.
Agente di cambio De Bernardi di Valserra Carlo
Eurofutura Intermediazioni Sim S.p.A.
Eagle Sim S.p.A.
Sdf. Agenti di cambio Assandri Marco e Frosi Enrico
Agente di cambio Franco Quadrini
Agente di cambio Rebuffo Piero Michele
San Giovanni di Brunetto Mancini & C. – SIM S.p.A.

10 Tips For Online Investing

Fondi comuni
Obbligazioni
Borsa
Polizze assicurative
Gestioni patrimoniali
ETF
Regole e suggerimenti pratici per investire
eBook di Analisi Tecnica Trading - Forex! Gratis!
Corso di Analisi Tecnica
Corso di Finanza Comportamentale

 

© Copyright 2010 Educazione Finanziaria.it - Contatti - Disclaimer